Segnaliamo, sempre a San Daniele, un altro interessante appuntamento. Domani, 26 gennaio alle 20.45, presso l’Auditorium alla Fratta, Claudio Fava concluderà la serie d’incontri “Una vita spesa per la legalità” organizzati dall’associazione “Per la Costituzione”. La serata sarà condotta dal giornalista del Messaggero Veneto Domenico Pecile. Il figlio di Giuseppe Fava ripercorrerà la vita del padre, grande scrittore, drammaturgo e giornalista, ucciso dalla mafia il 5 gennaio 1984. Già direttore responsabile del “Giornale del Sud”, poi fondatore de “I Siciliani”, Fava combatté in prima persona la mafia e fu il secondo intellettuale ucciso da “Cosa Nostra” dopo Giuseppe Impastato.