Domenica 21 luglio si è tenuta nella Sala Consiliare di Majano, come ogni anno, la cerimonia di consegna del Premio Prada «Un Maestro di vita» che — in ricordo del cittadino onorario, ma soprattutto grande amico di Majano, Armando Prada — viene riconosciuto a chi si è distinto nella Comunità per solidarietà e impegno civile. L’edizione 2013 del Premio Prada va a Edoardo Natolini, vero Maestro di vita che, da sempre, è esempio per l’impegno e la passione profuse nel mondo del volontariato. Oggi il Messaggero Veneto ne dà conto grazie a un articolo a firma di Raffaella Sialino. Buona lettura.