Si apre domani sera la serie di iniziative dedicate alla «Giornata della solidarietà». Primo appuntamento con la Società operaia di mutuo soccorso che propone domani sera, sabato 7 dicembre, alle ore 21 in auditorium a Majano, lo spettacolo «Forte Fortissimo», l’esibizione degli allievi della scuola di Musica Cem della Soms, le classi V della scuola primaria di Majano, gli allievi della scuola della banda di Reana del Rojale e gli allievi della banda giovanile di Mels. Si prosegue domenica 8 dicembre con il cuore della manifestazione: alle 18.30, sempre nell’auditorium comunale la Pro Majano presenta il «Galà della barzelletta» dal titolo «Lis sclopetadis – 100 ridadis fulminantis» con Claudia Grimaz, Massimo Somaglino, Carlo Tolazzi con la colonna sonora di Doni e i Monodi. Chiuderemo noi di «Majano c’è 1.5.9» con «In coro per la ricerca» concerto del Coro Natissa di Aquileia, venerdì 13 dicembre, alle 20.30 in auditorium. La manifestazione ha l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare al Cro di Aviano.