Il 2013 è stato l’«Anno europeo dei Cittadini» e il 2014 sarà il traguardo elettorale con il rinnovo del parlamento europeo. Due buone ragioni per accendere i riflettori sull’Europa. Lo fa a Majano l’Amministrazione comunale che ha organizzato per domani, lunedì 13 gennaio alle 20.30 in Sala Consiliare, in collaborazione con la «Casa per l’Europa»di Gemona, il convegno «Anno europeo dei cittadini. Essere informati per conoscere, partecipare e decidere».

Interverranno Renato Damiani, Vice Presidente della Casa per l’Europa e l’on. Giorgio Rossetti, già deputato al Parlamento Europeo (eletto nel 1984, e riconfermato nel 1989, per le liste del Partito Comunista Italiano) e presidente di «Dialoghi Europei – Centro Studi Economici e Sociali». Si parlerà delle principali novità del 2014: le elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo, il semestre italiano di presidenza del Consiglio dell’Unione Europea (da luglio a dicembre), le nuove opportunità con il periodo di programmazione comunitaria 2014-2020 e, naturalmente, del 2014 proclamato «Anno Europeo della conciliazione tra vita professionale e vita familiare».