Nella nostra comunità, sabato 8 marzo, è in calendario un appuntamento davvero da non mancare. Alle ore 20.30, infatti, nella Chiesa di Majano, si terrà un concerto di musica sacra in onore del nostro nuovo parroco, don Emmanuel Runditse. Si tratta di un concerto di assoluto rilievo, nella prima parte della serata, infatti, il violinista udinese Guido Freschi, accompagnato dal complesso d’archi «Gli archi del Friuli e del Veneto», con Carlo Rizzi all’organo, eseguirà il concerto in Mi maggiore di Bach per violino e orchestra. A seguire la soprano Laura Toffoli interpreterà lo «Stabat mater» di Boccherini, nella versione del 1781. L’ingresso all’evento, coordinato da don Felice Snaidero, è libero e gratuito.

Di seguito pubblichiamo l’annuncio apparso sul settimanale diocesano «la Vita cattolica».