Hai tra i 16 e i 17 anni e voglia di metterti in gioco durante i mesi estivi? Ecco allora una notizia che fa per te! È stato pubblicato il bando della Regione per la sezione di 140 volontari da impiegare nei progetti di «Servizio civile solidale». L’impegno previsto è di 240 o 360 ore, da svolgersi rispettivamente nei mesi estivi, oppure nell’arco di un intero anno, a seconda di quanto previsto dall’ente proponente nella scheda progetto. Se l’idea ti piace e hai voglia di partecipare dai un’occhiata agli enti che potrebbero interessarti e ai relativi progetti, scegliendo quello che è più in linea con le tue inclinazioni. A questo link trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Ai volontari in servizio civile solidale spetta un assegno totale pari a euro 892,38 per la partecipazione ai progetti da 360 ore, e di 594,92 per la partecipazione ai progetti da 240 ore.

La domanda in formato cartaceo dovrà pervenire entro le ore 14.00 del 9 giugno all’ente di tuo interesse ed è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile solidale da scegliere tra i progetti inseriti nel presente Bando. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nello stesso.

Segnaliamo che tra gli enti accreditati che propongono progetti di Servizio civile solidale c’è anche il Comune di Majano. In particolare sono disponibili 3 posti (da 240 ore) per il progetto «R..estate a Majano?…perchè no!» e altri 3 relativamente alle attività dell’Informagiovani con 360 ore di servizio. Restando nelle vicinanze anche a San Daniele ci sono diverse progettualità. Il Movi mette a disposizione 3 posti da 240 ore per il progetto «Alla scoperta del volontariato del collinare» e altri 3 da 360 ore per il progetto «Volontariato sul web». L’Istituto comprensivo invece offre 3 posti da 240 ore per il progetto «Scuola aperta».