«On the move»: il contest di pubblicità progresso aperto ai giovani contro le discriminazioni di genere Oggi ci rivolgiamo agli studenti universitari e delle scuole superiori, dai 18 ai 30 anni, proponendo insieme una riflessione su tema delicato come la questione di genere e una sollecitazione a mettere in gioco la propria creatività. Dai dell’Istat contenuti nel report «Stereotipi, rinunce, discriminazioni di genere» emerge, infatti, il ritratto di una nazione ancora intrappolata negli...